LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA PER L'ANIMAZIONE

May 18, 2012 at 6:31am

Il laboratorio si pone come obiettivo primario quello di formare nuovi scrittori per l'animazione, ma è anche un'occasione per avvicinarsi attivamente al mondo della produzione e realizzazione di cartoni animati.

A tenere lezione è ANDREA BARICORDI, direttore di Kappa Edizioni, docente di Traduzione e Localizzazione del Master Universitario Liv. 1 in “Screen Translation”, supervisore, autore, storyliner e sceneggiatore di Beast Keeper, Dragonix e Lupin III.

I suoi libri sono pubblicati in Italia e in Francia.

 

Per informazioni e iscrizioni:

info@kappalab.it

cell. 392 7301578

 

PROGRAMMA DEL CORSO

durata: 10 ore (5 lezioni da 2 ore ciascuna)

età dei partecipanti: dai 14 anni

numero di partecipanti: 25 persone max

(il corso si attiva al raggiungimento dei 10 partecipanti)

presso: La Feltrinelli, p.zza Ravegnana 1, Bologna

inizio lezioni: lunedì 24 settembre 2012

orario: ogni lunedì, dalle 14.30 alle 16.30

costo complessivo del corso: 175 euro (scontato a 150 euro per i possessori di Carta Più Feltrinelli)

Al termine del corso è rilasciato un attestato di frequenza.

 

PRIMA LEZIONE

Dall’idea alla progetto: pianificare la storia per un cartone animato.

La “Biblioteca di Babele”: il serbatoio delle idee.

L’obiettivo e il genere narrativo della storia.

Creare ambientazioni e personaggi credibili.

Differenti tecniche di scrittura: dal ‘mosaico’ alla scrittura ‘automatica’.

Riscrivere opere preesistenti: dall’adattamento alla parodia.

Esercizi pratici.

 

SECONDA LEZIONE

Dal progetto al soggetto: sviluppare la storia per un cartone animato.

Animazione d’autore e animazione su commissione.

Ritmi della narrazione: il cortometraggio, il mediometraggio, il lungometraggio, la serie televisiva.

Il target: scrivere per un pubblico specifico.

Le esigenze narrative dei media: cinema, home video, televisione, internet.

Esercizi pratici.

 

TERZA LEZIONE

Dal soggetto alla produzione: raccontare per immagini.

Come trasmettere l’idea allo staff d’animazione.

Il character design: descrivere e rappresentare i personaggi.

La sceneggiatura: l’arte di dividere la storia in scene.

I dialoghi: i personaggi iniziano a parlare.

Lo storyboard: la prima visualizzazione sequenziale della storia.

L’animazione: il cartone animato prende vita.

 

QUARTA LEZIONE

Come gestire progetti legati a differenti tecniche d’animazione.

Come gestire progetti ad ampio respiro.

La storyline generale nel serial tv e nelle storie autoconclusive.

La storyline dei singoli personaggi.

Come gettare ‘semi’ e come farli germogliare.

Esercizi pratici.

 

QUINTA LEZIONE

I trucchi del mestiere.

Come catturare l’attenzione dello spettatore, e come mantenerla viva.

Dal ‘Deus Ex Machina’ al ‘Cliffhanger’ attraverso McGuffin.

La sospensione dell’incredulità e i colpi di scena.

Come evitare il “Salto dello Squalo”.

Cenni di linguaggio cinematografico.

Esercizi pratici.