Photos
Reviews
39 Reviews
Tell people what you think
Chiara D'Adamo
· March 24, 2017
Un collettivo indipendente che si adopera davvero per il benessere degli studenti, impegnato su numerosi fronti, aperto al dialogo e al confronto. Ho avuto il p...iacere di entrarvi in contatto e sono rimasta colpita dall'impegno e dalla competenza che dimostrano ogni giorno. Niente da eccepire! See More
Livio Benettoni Sera
· February 29, 2016
Un punto di riferimento per quanti studiano al Politecnico: un collettivo aperto ed inclusivo, orizzontale, trasparente, indipendente da ogni condizionamento es...terno, sempre e solo al servizio della comunità studentesca e dei suoi diritti; una realtà di partecipazione che cerca giorno per giorno di contribuire al miglioramento della realtà dell'Ateneo e della vita di chi vi studia; una lista di rappresentanza che vuole coniugare il presidio dei luoghi istituzionali di governo dell'Università e la partecipazione diretta, con la presenza fisica degli studenti; un soggetto politico laico, antirazzista, antifascista; in poche parole, il mio collettivo! See More
Raffaella Cavallo
· April 12, 2017
Complimenti all'intero collettivo per l'impegno e la dedizione con cui opera a favore degli studenti del Politecnico
Ilaria Magariello
· March 9, 2015
siete bellissimi sopratutto perchè siete contro i criteri ects
diritto allo studio per tutti ;)
Itos Clot
· March 17, 2015
Non condivido assolutamente le loro idee, ma ci mettono la faccia, bravi.
Videos
STAR POLIS - Ep. I : L'appello fantasma
106
4
STAR POLIS - Episodio V: Il Senato colpisce ancora
36
Posts

DOMANDE PER I CANDIDATI RETTORI NE ABBIAMO

Tra poche settimane verrà eletto il Rettore del Politecnico: resterà in carica per 6 anni, fino al 2024! Come sapete, il Rettore è una figura chiave all'interno della struttura dell'Ateneo: è il principale attore delle scelte più importanti sulle attività scientifiche, didattiche, organizzative, ma anche sulle decisioni in materia di edilizia e gestione degli spazi, organizzazione e personale, accesso ai corsi triennali e magistr...ali, tassazione e welfare studentesco. Queste elezioni segnano un momento molto importante per il Politecnico e siamo convinti che sia necessaria una discussione seria, ampia, schietta, aperta a tutti, a partire da noi studenti. Per questo abbiamo organizzato un dibattito con i tre professori che hanno manifestato la volontà di candidarsi: (in ordine alfabetico) Michela Meo, Guido Saracco e Mauro Velardocchia!

🗓️ GIOVEDÌ 14/12
🕠 ORE 17:30
🚪 AULA 3S (goo.gl/kbFVPb)

Evento fb: www.facebook.com/events/747051725481980

Prima dell’incontro, compilando questo form, avete la possibilità di proporre direttamente le domande che vorreste sottoporre ai candidati: alterpolis.it/it/rettore2018

Saranno selezionate 10 domande: a tutti i candidati sarà dato un breve tempo per rispondere e diritto di replica, regole puntuali per garantire risposte chiare e precise!

See More
3 dicembre 2017 Massimo Rebuglio Elezioni del Rettore Tra pochi mesi avverrà l’elezione del nuovo Rettore, che rimarrà in carica per i prossimi 6 anni. Apriamo questa sezione del nostro sito per raccogliere tutti i materiali della campagna elettorale d’interesse per la componente studentesca. ...
alterpolis.it

È giusto e positivo presentare alla stampa le iniziative di welfare studentesco adottate da quest'anno nel nostro Ateneo, ma il modo in cui sono state presentate è molto scorretto da un punto di vista istituzionale e denota ancora una volta quanto siano scarse la considerazione ed il rispetto nei confronti dei rappresentanti degli studenti.

È doveroso ricordare che queste politiche non sono state intraprese in maniera spontanea dai vertici del Politecnico: sono il frutto di u...n lavoro di rappresentanza lungo e faticoso che abbiamo condotto dentro e fuori dagli organi di governo dell'Ateneo. Un percorso fatto di discussioni accese e confronti serrati, il cui esito non era affatto scontato, visto che in passato l'amministrazione si era opposta con forza alle stesse richieste.

Convocare una conferenza stampa senza coinvolgere né invitare i rappresentanti degli studenti serve a presentare ai media una realtà non rispondente al vero: fare apparire l'erogazione gratuita dell'abbonamento musei come un omaggio concesso magnanimamente dai vertici dell'Ateneo.

La verità è un'altra: se non avessimo avanzato alcuna richiesta o formulato alcuna proposta in questo senso, ma soprattutto se non ci fossimo battuti con tenacia per ottenerne l'approvazione, oggi il Rettore Marco Gilli non avrebbe nulla di cui vantarsi.

Va certamente reso merito al Consiglio di Amministrazione del Politecnico, che ha consentito l'attuazione di queste importanti politiche di welfare studentesco scegliendo di stanziare per esse una cifra importante (2,3 milioni di euro): teniamo a rimarcare tuttavia che non è stata una scelta unilaterale e si tratta di un successo che non può essere ascritto ad una sola parte!

See More
Unica condizione, essere in regola con gli esami. Benefit esteso ai dipendenti dell'ateneo, l'associazione Abbonamento Musei esulta: "Supereremo
torino.repubblica.it
Posts