Photos
Reviews
2 Reviews
Tell people what you think
Videos
Gli Stinchett, i Runditt e gli Amiasc La farina di frumento e quella di grano saraceno, ingredienti diffusi nella cucina di tutto l’arco alpino, in Valle Vigezzo sono gli ingredienti principali di due specialità tradizionali e classiche: gli stinchett, o runditt a Malesco, con farina di frumento e gli amiasc, a Coimo, con farina di grano saraceno, oggi preparati in occasione di feste e manifestazioni. “In antico esisteva l’uso di suonare senza interruzione la campana da morto a partire dai primi vespri della sera della festa di Ognissanti sino alle funzioni della mattina seguente, giorno della Commemorazione dei fedeli defunti. [...] Ma se ciò riesciva causa di tristezza alla maggior parte del paese, non lo era per tutti, che anzi per la gioventù serviva di occasione a passare una notte allegramente, bevendo e mangiando durante la medesima i cosiddetti Ronditt.” Giacomo Pollini, Malesco, pag. 478 Le donne di Vigezzo, custodi dell’antica ricetta, la insegnano, attraverso corsi, a giovani volenterosi, ma se volete cimentarvi a casa, provate a mettere insieme questi ingredienti: si tratta di una sfoglia sottile di un impasto semplice di acqua e farina, cotta poi su una piastra e insaporita con burro d’Alpe cotto o fresco e sale. Noi siamo certi che il modo migliore per gustarli sia tenendoli nel cartoccio, passeggiando per i vicoli della Valle: quello che un tempo era l’accompagnamento di un pasto frugale, oggi diventa uno street food saporito e leggero, perfetto per soddisfare un piccolo peccato di gola durante un pomeriggio o una serata in compagnia. Sembra che la parola stinchett derivi dal tedesco Steinkuchen, cioè biscotto cotto sulla pietra, tuttavia, ricette simili sono state trovate anche in Sardegna e in Bretagna, e si può pertanto pensare ad un’antica origine celtica. Quale che sia l’origine di questa parola, ciò di cui si è certi è che, almeno per quanto riguarda i runditt, la parola deriva dalla forma del ferro usato per scaldare l’imposto, ovvero, rotondo! La Valle Vigezzo vi aspetta per farvi assaggiare questa nostra specialità.
25
12
Posts

Avete già consultato il calendario sagre più golose del nostro territorio?
Ecco qui l'elenco delle principali, ne abbiamo ancora moltissime in programma, si pr...osegue fino a fine novembre!
NON PERDETELE!
#SagreEnogastronomiche
#Sagre2017
#DistrettoTuristicodeiLaghi
#EventiSettembre
#EventiOttobre
#EventiNovembre

See More
Per tutti gli appassionati del genere culinario e a "km 0", ecco l'elenco delle principali sagre aggiornate quotidianamente, per gustare le tipicità del nostro territorio, tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo, colline del vergante e Valli dell'Ossola!
distrettolaghi.it
Filippo Ceretti shared Musica in quota's video to the group: OSSOLA IL GIARDINO DELLE ALPI.

Emozioni a 360° nel video di Musica in quota! Se vi fa piacere, condividetelo per far conoscere angoli meravigliosi dell'Ossola www.musicainquota.it

Posts