Videos
Convegno Rigenerazione Urbana e Infrastrutture
24
1
In diretta da ANCI 2017
16
Posts

“Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche ed incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare. Ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare”.
Giovanni Falcone

ASSEMBLEA PUBBLICA COMITATI DI QUARTIERE
In vista della consultazione per l’elezione dei Comitati di quartiere, prevista per il prossimo 17 Marzo 2018, l’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a partecipare all’Assemblea pubblica, indetta per il giorno giovedì 22 febbraio 2018, alle ore 16:00,presso Palazzetto Paradisi aula consiliare “ Francesco Bertinelli”, p.zza Vittorio Veneto, 16.
L’Assemblea sarà volta all’illustrazione del funzionamento dei Comitati di Quartiere, alle modalità di presentazione delle candidature ed alle operazioni di voto.

Photos
Reviews
5.0
1 Review
Tell people what you think
Posts

Fratellanza, affetto e arte, ieri mattina, hanno riempito la sala dei Cento Passi della Rocca Colonna. Il connubio delle opere d’arte di Fanor Hernandez, di Vincenzo Varone e diAbdayem Aziz Moussa, sotto il grande insegnamento comune di Pericle Fazzini, offre un’atmosfera speciale che pone Castelnuovo di Porto come crocevia di genialità di una importante “fetta” dell’arte del ‘900 che lega Paesi e tradizioni lontane e diverse: il Giappone, il Libano e la Colombia.
“ Per l’...

Continue Reading
Image may contain: 6 people, people smiling, people standing
Image may contain: 6 people, people smiling, people standing and indoor
Image may contain: one or more people
Image may contain: one or more people, sky and outdoor

"ROCCA COLONNA": ancora una volta palcoscenico di un connubio di vissuti e di arte.
Ad accompagnare la mostra delle opere di Fanor Hernandez, nella sua ultima settimana di esposizione, saranno le opere di altri due allievi del grande Maestro Pericle Fazzini, il Professor Vincenzo Varone e il Professor Abdayem Aziz Moussa, entrambi docenti all’Accademia di Belle Arti e oggi, a loro volta, Maestri di questa suggestiva arte. Da domani prenderà vita la “Mostra nella Mostra di... Pericle Fazzini”, messa in scena dai LIONS e ospitata dal Comune nell’imponente Palazzo Ducale.
Sarà occasione, inoltre, di rendere omaggio al Maestro Hernandez tristemente scomparso il 30 gennaio scorso, al quale sarà dedicata la commemorazione.
Ad aprire questo connubio di opere artistiche, alle 10 di domani mattina, un’interessante incontro nella Sala dei Cento Passi dove il Sindaco, Riccardo Travaglini, introdurrà questo momento di alta cultura dedicato alla sublimazione dell’arte.
Interverranno anche Nicola Acquaviva, Presidente dei LiONS e Alessandro Hernandez, figlio del Maestro Fanor.
È previsto inoltre l’intervento della Direttrice dell’Accademia di Belle Arti ,Dottoressa Tiziana D’Achille.
I Professori Vincenzo Varone e Abdayem Aziz Moussa terranno, poi, dei laboratori in cui illustreranno le tecniche della fusione dei bronzi e vari metodi utilizzati per la realizzazione di opere d’arte con materiali di riciclo fino ad arricchiere i presenti con perle di storia dell’arte contemporanea.
Sarà possibile, a seguito, effettuare visite guidate della mostra e visite della monumentale Rocca Colonna e delle sue inestimabili bellezze.
#cultura
#arte

See More
Image may contain: text
FEB24
Sat 6:00 PM UTC+01
6 people interested

Si è tenuto questa mattina nella sala polifunzionale di Bel Poggio l’incontro tra l’Istituto I.C. Guido Pitocco e il CONI.
Il Sindaco nell’ambito del progetto “I giovani incontrano i campioni” ha voluto portare l’omaggio dell’amministrazione Comunale agli studenti e agli ospiti del CONI, presenti all’evento: il Dottor. Sergio Carella, Responsabile federale per i progetti nella scuola e la campionessa di tiro a volo Federica Caporuscio, medaglia d'oro ai Mondiali del 2013.
A...d accompagnare i ragazzi nella conoscenza dello sport , la professoressa Caruso, docente di educazione fisica della scuola media inferiore, che ci tiene in modo particolare a far conoscere ai ragazzi l’importanza della disciplina, dell’impegno e del sacrificio che sono alla base di ogni attività sportiva.
Lo scopo del progetto è infatti quello di far riflettere gli studenti sui valori fondanti della vita per raggiungere dei validi risultati nello sport come nella vita.
Durante l’incontro la campionessa mondiale Federica Caporuscio ha raccontato la sua esperienza di vita, la sua dedizione allo sport con spirito di sacrificio ma anche di grande passione, e alla fine ha risposto alle domande degli alunni.
Il progetto, nato da oltre 10 anni ha illustrato agli studenti di molte scuole il significato del valore dello sport, mettendo in evidenza come sia indispensabile sapersi concentrare ed impegnarsi per poter poi gioire dei propri risultati.
In particolare si è entrati per saperne di più nella disciplina sportiva del “tiro a volo”, sport che - come spiega Mario Magnanini, funzionario della “federazione Tiro a volo”, per anni ha risentito di forti reticenze perché viene utilizzato il fucile.
Per praticare questo sport è necessaria una giusta combinazione tra preparazione atletica e psicologica, infatti negli allenamenti di chi segue questa disciplina si è accompagnati anche dagli psicologi dello sport. Tutto questo a dimostrazione di quanta attenzione si muova dietro allo sport.

See More
Image may contain: 3 people, people smiling, people standing
Image may contain: 1 person, indoor
Image may contain: one or more people, people on stage and indoor

Colori, allegria e musica hanno riempito la piazza comunale questa mattina per il martedì grasso. Tante mascherine che i bambini della scuola hanno per lo più creato e preparato con il supporto degli insegnanti. Una bella festa che la Pro Loco ha ideato per i piccoli studenti che si sono divertiti veramente molto a tirare coriandoli e stelle filanti al ritmo della musica del carro, posizionato ai piedi della Rocca.
#carnevale

Il Sindaco ha incontrato oggi il Lions Club Valle Tiberina per la consegna dei buoni spesa, frutto della raccolta della "Festa degli auguri" organizzata il 15 dicembre presso la sala Cento Passi alla Rocca Colonna.
Come ogni anno i buoni verranno distribuiti dagli operatori dei servizi sociali alle famiglie in difficoltà.
Dall’Amministrazione Comunale un ringraziamento a tutti i soci del Lions Club Valle Tiberina per l’impegno e la generosità che hanno dimostrato.

Image may contain: 4 people, people smiling, people sitting, table and indoor

AVVISO
CONCESSIONE CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO

Questa Amministrazione, volendo sostenere e promuovere la vita associata, intende pianificare le attività culturali e del tempo libero che possono determinare un serio coinvolgimento dell’utenza locale e, al contempo, contribuire alla conoscenza e crescita del territorio. Favorire la crescita civile e culturale e la valorizzazione del territorio con proposte che contribuiscano alla salvaguardia dei valori... storici e culturali del paese. Iniziative intese alla promozione del turismo.
A tal fine INVITA i soggetti (Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Comitati) operanti nel settore sport, turismo, cultura, educazione scolastica, attività ambientale, artigianato e altre attività sociali di interesse diffuso, che svolgono attività sul territorio senza fini di lucro, a presentare progetti concernenti la programmazione e realizzazione di attività culturali, sportive e del tempo libero.

See More

La bella Rocca Colonna diverrà presto dimora di un'esposizione molto suggestiva che trasporterà i visitatori nelle epoche passate.
Al "Museo delle arti e dei mestieri del XX° secolo”, sarà esposta la collezione di attrezzi e strumenti di lavoro dei mestieri tipici della nostra terra, mestieri oramai quasi dimenticati dalle nuove generazioni ma che hanno dato lavoro a molti dei nostri avi. Potremo ammirare gli strumenti con cui vecchi muratori costruivano le case, i ciabattini... riparavano scarpe e cuoio in generale, i ferri dei macellai piuttosto che di tanti altri lavori della campagna e dei nostri borghi.
La collezione è il frutto di un paziente lavoro di raccolta durato decenni e comprende decine di pannelli con centinaia di pezzi di proprietà del Professore Angelo Prosciutti, che ha voluto generosamente donare al Comune.
L’esposizione sarà organizzata all’interno della Rocca dove i pannelli potranno essere ammirati dopo essere stati restaurati dagli inevitabili segni del passaggio del tempo.
All’allestimento dell'esposizione stanno collaborando alcuni ragazzi del CARA di Castelnuovo

See More
Image may contain: one or more people and outdoor
Image may contain: outdoor
Image may contain: one or more people and outdoor

Oggi 10 febbraio si celebra il Giorno del ricordo, istituito il 30 marzo del 2004 al fine di conservare e rinnovare la memoria dei cinquemila italiani massacrati in Istria, Dalmazia e Venezia Giulia tra il 1943 e il 1945 dai partigiani di Tito e gettati, alcuni ancora vivi, nelle foibe solo perché erano italiani.
Il giorno del ricordo non è dedicato solo alle vittime delle foibe, ma anche alla grande tragedia dei 350 mila profughi giuliani costretti all’esodo dalle loro terr...e.
E’ stato scelto il 10 febbraio come data simbolica perché ricorda il trattato di pace di Parigi firmato il 10 febbraio del 1947 che assegnò alla Jugoslavia, le province di Pola, Fiume, Zara e parte delle zone di Gorizia e di Trieste cioè tutti quei territori occupati alla fine della seconda guerra mondiale da Tito.
Dopo un silenzio durato oltre mezzo secolo e la quasi rimozione nella memoria collettiva delle stragi delle foibe, infatti tale argomento prima non veniva nemmeno menzionato nei libri di storia, lo Stato Italiano ha scelto di ricordare questo momento triste, perché solo così si acquisisce la consapevolezza che atrocità simili non si ripetano mai più.
L’istituzione del giorno del ricordo è dunque solo un piccolo tributo che tutti devono a quella parte di popolazione italiana non considerata più tale dallo loro stesso Stato; è importante che la loro memoria diventi patrimonio culturale di tutti, così nessuno potrà più negare il massacro delle foibe.
Nessuna pagina della storia andrebbe strappata e tantomeno negata.
Il Comune di Castelnuovo di Porto si unisce nel ricordo di questa atroce pagina della nostra storia perché la cultura della memoria intesa come conoscenza critica è la premessa per costruire una società migliore.

See More
Image may contain: text

Il Comune è lieto di informare i cittadini di essere rientrato nel bando di finanziamenti della Regione per le “Misure a favore delle attività di compostaggio e di autocompostaggio per la riduzione della frazione organica per i Comuni del Lazio e di Roma Capitale”. Ciò significa che Castelnuovo di Porto nei prossimi anni sarà dotata di due piccoli impianti di compostaggio nei quali andranno a confluire parzialmente gli scarti organici che potranno essere trasformati in sacchetti di concime per l’agricoltura. Questo è un ulteriore passo verso il miglioramento della raccolta differenziata che dovrà sempre più essere indirizzata verso una gestione efficiente del riciclo per raggiungere un abbassamento dei costi di spesa destinati allo smaltimento.

Image may contain: sky and outdoor

Carnevale sta arrivando e Castelnuovo si prepara a festeggiarlo con sfilate, costumi e colori. L’Amministrazione comunale ha il piacere di supportare la bella iniziativa della Pro loco che vuole riportare nel nostro territorio un’antica e sentita tradizione. Fino agli anni ’80 infatti ogni rione di Castelnuovo costruiva il proprio carro e si sfilava tutti assieme per il paese. Ma con la fine dell’Associazione si sono persi anche i festeggiamenti e l’entusiasmo delle persone.... Oggi però che abbiamo dato nuova vita alla Pro loco , essa ha l’intenzione di riscoprire e far rinascere le antiche tradizioni del nostro territorio attraverso l’aggregazione. L’invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini. Quest’anno i carri, uno che richiama il classico Disney “La carica dei 101” e l’altro il cartone animato “Alvin Superstar”, saranno preparati dalla Pro loco, che per l’anno venturo, si pone l’obbiettivo di un coinvolgimento di tutti, dai bambini agli anziani .L’auspicio è anche quello di coinvolgere tutta la cittadinanza per la costruzione da parte di ogni rione del proprio carro per farli sfilare tutti assieme per riappropriarci della nostra tradizione del gran carnevale castelnovese. L’appuntamento è per l’11 febbraio sotto il segno dei “cartoni animati”, tema di quest’anno; si parte da piazza del cimitero alle ore 14 e si sfilerà per le vie del paese.
Un secondo appuntamento, riservato alle scuole, è poi in programma per la mattina del 13, quando gli studenti in maschera festeggeranno questa colorate e allegra festa tutti assieme in piazza.

See More
Image may contain: outdoor

Grande successo per l’iniziativa associata del Comune e del Comitato Centro Storico dal suggestivo titolo “Libri liberi”. A poco più di dieci giorni dal posizionamento delle casette di libri nel nostro territorio in molti hanno accolto questo invito alla condivisione della cultura: unico bene che si moltiplica quando si divide con gli altri. E’ un metodo che esalta l’essenza della nostra realtà territoriale. Il progetto che è stato proposto all’Amministrazione comunale da...l Comitato Centro Storico è stato accolto con entusiasmo ed in pochissimo tempo è stato stipulato un vero e proprio patto di collaborazione per la realizzazione di questo. I libri sono stati donati da tante persone e su ciascun volume è riportato il nome di chi lo ha donato, in quale casetta e la data. Alcuni volontari hanno realizzato le variopinte casette che sabato 27 gennaio sono state posizionate dall’Amministrazione comunale: una in piazza Cavour e una accanto agli Studi medici di via Marcantonio Colonna. In totale ne sono state fatte tre, delle dieci che prevede il progetto, e la terza sarà presto posizionata alla stazione. Sulla pagina del Comitato Centro Storico l’iniziativa è stata raggiunta da quasi tremila persone; è con entusiasmo che siamo felici di constatare che sia una iniziativa che sta andando molto bene ed è stata accolta da subito con molto interesse. I libri sono nelle casette a disposizione di tutti: si può prendere un testo in una di queste, leggerlo e poi riportarlo non necessariamente nella casetta dalla quale si era preso. L’Amministrazione vorrebbe coinvolgere tutti in questa bella iniziativa all'insegna della educazione civica, del rispetto e della cultura. Per cui verranno presto coinvolte le associazioni, la scuola e il Centro anziani.

See More
Image may contain: one or more people and outdoor
Image may contain: one or more people, shoes and indoor

GIORNATA ECOLOGICA

Sabato 10 Febbraio 2018 dalle ore 8.00 alle ore 12.00 avrà luogo la giornata Ecologica nelle zone: Centro Capoluogo, Area Mercatale Via Monte Fiore. Si informa che tutte le utenze TARI di Castelnuovo di Porto, potranno conferire gratuitamente i seguenti rifiuti:

•INGOMBRANTI: Divani, poltrone, Armadi, Sedie, Porte, Reti da letto, Materassi, Biciclette, Grandi parti metalliche.

...

•RAEE: Frigoriferi, Cucine, Forni, Lavatrici, Lavastoviglie, Televisori, Condizionatori, Computer, Monitor, Stampanti, Fax, Piccoli elettrodomestici, Lampade, Macchine per Cucire.

•PLASTICA RIGIDA

I RIFIUTI DOVRANNO ESSERE TRASPORTATI DIRETTAMENTE DAGLI UTENTI.

Non potranno essere conferiti: Inerti, Verde, Eternit, Batterie e Solventi
#CollaboraConNoiPerMigliorareLAmbiente
#GiornataEcologica

See More
Image may contain: text