Photos
Videos
A Roma la moda di Gianni Sapone
3
Quanta realtà c'è in questa comicità ... ?
53
1
Posts
“Quale Presidente dell’Associazione RISVEGLIO IDEALE, anche a nome di tutti gli iscritti, esprimo sincera solidarietà alla signora Teresa Lochiatto, madre di Matteo Luzza, destinataria di un vile, perfido è preoccupante atto intimidatorio. Vile e perfido atto che rinnova lo strazio della signo...
calabrianews24.it
Don Ennio Stamile, referente di Libera Calabria, condanna l’intimidazione della ‘ndrangheta.
scirocconews.com
Posts
It looks like you may be having problems playing this video. If so, please try restarting your browser.
Close
Posted by Rai3
32,138 Views
32,138 Views
Rai3
17 hrs

"Nessuno di noi ha scelto le proprie origini. La nostra condizione di figli ci impone di essere abitati dall'altro"

Massimo Recalcati presenta #LessicoFamigliare, questa sera alle 23.10 su #Rai3.

L'Arco dei Principi di Carafa a Bruzzano Vetere (RC) - Porta ubica del borgo eretta in onore di un miles della famiglia Carafa principi di Roccella che tornò vittorioso dalla storica battaglia di Lepanto 1571. Con i suoi affreschi ed il suo stile, domina ed affascina i turisti che giungono al borgo di Bruzzano, in un contesto unico e inimmaginabile ...

#Calabria

Ph. Carmine Verduci

Image may contain: people standing, sky, cloud and outdoor
“In una realtà come quella calabrese, già fortemente provata da una crisi economica e occupazionale che si attesta ben al di sopra della media europea, la …
citynow.it
Si trova in Calabria e ha quasi 1.300 anni: Italus è il pino più antico d'Europa. Potrebbe non essere l'unico testimone di un pezzo di storia del nostro paese.
lifegate.it
Destinataria della missiva Teresa Lochiatto ad Acquaro, nel Vibonese. Il figlio, Giuseppe Luzza, venne ucciso nel '94 per essersi innamorato della sorella del boss Gallace, oggi all'ergastolo. Solidarietà dell'ex parlamentare Angela Napoli
corrieredellacalabria.it
It looks like you may be having problems playing this video. If so, please try restarting your browser.
Close
Posted by Vivi Calabria
588 Views
588 Views
Vivi Calabria is at Scogliera Di Africo.

Il tempo sembra essersi fermato. Spiagge infinite, strapiombi sul mare, acque limpide. Siamo tra i Comuni di #Bianco e #Ferruzzano, in provincia di #ReggioCalab...ria. Si tratta di un promontorio situato sulla costa #ionica. È caratterizzato da uno splendido arenile, da bellissime #scogliere, da rocce scolpite dal vento e dal mare che formano suggestive sculture naturali. Nelle sue vicinanze vi sono siti di nidificazione di rare #tartarughe Caretta-Caretta. #Vivicalabria #italia #italy #tourism #reggio

Video di @jonny__wild

See More
It looks like you may be having problems playing this video. If so, please try restarting your browser.
Close
4,785 Views
Calabria News 24 is at Capo Colonna.

Fu uno dei santuari più importanti della Magna Grecia dall'età arcaica fino al IV secolo a.C, il santuario di Hera Lacinia di Capo Colonna, era composto da più ...#edifici, dei quali sono oggi visibili alcuni #resti.

L'omonimo #Parco si estende per circa 10 chilometri ed è tra le aree sacre più note dell'intero bacino #Mediterraneo. Da visitare assolutamente anche il #Museo Archeologico dove sono esposti cospicui oggetti rinvenuti durante gli scavi nel Parco #Archeologico.

#CalabriaDaScoprire #ForSud #Calabria #Archeologia #Musei #MagnaGrecia

See More
Image may contain: 2 people, people standing, outdoor and nature
Tutela agroalimentare,ambientale e lotta alle infiltrazioni mafiose added a new photo to the album: Mafie in agricoltura.
12 hrs

Le mafie invadono ciò che resta dell’agricoltura

L’agromafia è un fenomeno che viene descritto e delineato dal Rapporto sui crimini agroalimentari in Italia, pr...esentato annualmente da Eurispes, Coldiretti e dall’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare. Oltre all’associazione di stampo mafioso, alla truffa e dunque al caporalato abbiamo la contraffazione.
Un problema che abbraccia l’intero Paese ed è affrontabile solo con l’adozione di una seria normativa di contrasto. Si tratta di un’odiosa pratica di sfruttamento del lavoro altrui, ma anche perché questa piaga altera il mercato del lavoro e della produzione agricola.
In tutta Italia sono 26.200 i terreni nelle mani di soggetti condannati in via definitiva per reati che riguardano, l’associazione a delinquere di stampo mafioso e la contraffazione. Ci risultano 20/25 i miliardi di euro sprecati per il mancato utilizzo dei beni confiscati.
A queste parole, scritte dall’imprenditrice Adele Scirrotta, ha risposto Luigi Caricato con una lettera nella quale dice di recepire un coraggioso grido muto rivolto a uno Stato assente e sordo ai richiami dei propri cittadini e di chi fa impresa.
Non condivido quando lei concede una dignità non meritata. Lei scrive "in Calabria vi è una parte culturale malata”. Dissento pienamente, con una tale affermazione. La vera cultura non è mai malata. Quella eventuale parte di cui lei parla non merita alcun rispetto, perché è chiaramente contraria alla civiltà. Le Istituzioni sono invece colpevoli comunque quando cercano di convivere con la mafia. Sono come il rovescio di una medaglia concessa a quel male che divora il Paese

Da: Oliofficina Magazine, 23/1/2018

See More
It looks like you may be having problems playing this video. If so, please try restarting your browser.
Close
59,467 Views
Vatican News
15 hrs

E' scandaloso, ha detto Papa Francesco ai vescovi italiani riuniti in assemblea, gestire i beni della Chiesa come se fossero beni personali. E mi fa male sentire che un ecclesiastico si è fatto manipolare e ha gestito in maniera disonesta "gli spiccioli della vedova". Guarda il video...

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l�utilizzo dei cookie.
politicheagricole.it

💪🏻💪🏻💪🏻

La lavanderia industriale “Iacovo Maria”, con sede a Diamante, è ritenuta nella disponibilità di Antonio Mandaliti coinvolto nell'operazione Frontiera
quicosenza.it

💪🏻💪🏻💪🏻

Il decreto è stato emesso dal Tribunale di Cosenza a seguito di accurate indagini patrimoniali svolte dalla Direzione investigativa Antimafia
zoom24.it